Acustica nelle sale conferenze



Con il termine sala conferenza s'intende generalmente un luogo chiuso dove si riuniscono un determinato numero di persone per assistere ad una conferenza o convegno, dove possono intervenire uno o più relatori ed avvalersi di filmati e contenuti musicali per le loro esposizioni. Questi sono i principali motivi per i quali sia in fase di progettazione che in fase di realizzazione bisogna prestare molta attenzione all'acustica nelle sale conferenze.

Congressi e convegni a volte durano intere giornate e chi vi partecipa, spera di essere accolto in un ambiente gradevole, comodo e confortevole,

Le caratteristiche architettoniche delle sale conferenze sono quindi molto importanti; contribuiscono ad un'eccellente realizzazione gli arredamenti, le luci, gli impianti di diffusione del suono e ed il trattamento acustico delle pareti e dei soffitti.

In questi spazi è molto importante che i relatori riescano a mantenere alta l'attenzione dei partecipanti riguardo i contenuti esposti e che il pubblico in sala riesca ad ascoltare bene, in qualsiasi punto della sala ciò che viene verbalmente esposto, senza i disturbi di frastuono e riverbero.

Una soluzione molto efficace e diffusa per correggere l'acustica nelle sale conferenze può essere rappresentata dall'adozione progettuale di pannelli in legno fonoassorbenti che possono essere usati come rivestimenti murali ed anche come controsoffitti.

I pannelli in legno fonoassorbenti sono in genere in MDF, con rivestimento melamminico, che fornisce un gradevole effetto legno, I pannelli una volta nobilitati vengono lavorati con macchine a controllo numerico che effettuano delle forature e delle fresature sulla loro superficie, in modo che l'onda sonora, emessa dalle diffusioni, subisca, a contatto con le superfici lavorate due importanti mutamenti: risonanza, grazie a dei particolari fori, effettuati sul retro dei pannelli, sul principio dei risonatori di Helmoltz, che amplificano il suono garantendone l'omogenea diffusione in tutto l'ambiente; fonoassorbimento, grazie al tessuto non tessuto applicato sul retro dei pannelli, che cattura nelle sue fibre l'onda sonora, impedendo il crearsi di fastidiosi riverberi.

Per ulteriori informazioni scarica il nostro catalogo e, se vuoi una mano a capire come migliorare l'acustica nelle sale conferenze contattaci, oppure scrivi una mail a commerciale@acousystem.it


Il nostro staff tecnico-commerciale è sempre a tua disposizione.


Recent Posts

See All